I numerosi benefici

La pratica del Lotus Birth ha numerosi benefici per il neonato:

  • Trasfusione placentare completa (circa 160 ml = 1200 ml in un adulto) APPROFONDISCI
  • Minor incidenza di anemia per via del maggior apporto di ferro APPROFONDISCI
  • Maggior quantità di cellule staminali APPROFONDISCI
  • Minor necessità di trasfusioni per i prematuri
  • Maggior apporto di nutrienti, vitamine, minerali
  • Minor incidenza di sindrome da stress respiratorio-soprattutto per i prematuri
  • Minor possibilità di danni cerebrali
  • Minor possibilità di danni agli organi
  • Maggior apporto di anticorpi materni
  • Migliori funzioni renali
  • Migliori risultati di successo nell’allattamento
  • Si evitano le infezioni del cordone/ombelico
  • Guarigione dell’ombelico più rapida
  • Si evita il tetano neonatale (ancora molto presente nel Terzo Mondo)
  • Si concede al neonato il tempo ottimale per stabilire il proprio regime respiratorio APPROFONDISCI
  • Fegato e reni sono supportati per smaltire le tossine dovute alla nascita
  • Imprinting positivi ottimali APPROFONDISCI
  • Integrazione dell’esperienza di nascita e del periodo appena successivo APPROFONDISCI
  • Maggior facilità al bonding famigliare
  • Riduzione dei rischi di emorragia post-partum per la madre APPROFONDISCI
  • Riduzione drastica della depressione post-partum
  • Rispetto del primo diritto dell’essere umano di essere donatore consenziente
  • Rispetto del diritto della salute APPROFONDISCI